hacktoscana

Hack Toscana a Firenze: un treno di idee

Quando ho sentito che si sarebbe svolto un hackaton a Firenze sulla mobilità sono rimasto abbastanza sorpreso: conosco un po’ di termini tecnici, ma questo proprio mi sfuggiva… Hackaton è la (terribile, secondo me) creasi tra hacker e marathon: una maratona di hacker, ma nel senso meno giornalistico del termine. Gli hacker infatti non necessariamente…

L'ordine regna sovrano!

La sicurezza in treno: qui Lombardia

Termino, per ora, di parlare del tema della sicurezza in treno ed alle stazioni analizzando il caso della Lombardia. Qui convivono ana delle stazioni più importanti d’Italia (Milano Centrale, che adoro), una rete ferroviaria privata nota in maniera sinistra (TreNord è spesso sinonimo di inefficienza), un grandissimo flusso quotidiano di pendolari. Per parlarcene ho chiesto…

L'ordine regna sovrano!

La sicurezza in treno: qui Lazio

Torno a parlare di sicurezza in treno. Nel Lazio pendola una blogger che oltre a subire tutte le vicissitudini tipiche dei pendolari… porta con sè lo stress di essere mamma! (Bello esseri madri, sicuramente: ma non è esattamente una di quelle esperienze che ti semplificano la giornata…) Su cosa voglia dire essere una Mamma Pendolare…

Rapido 904

Esiste un allarme terrorismo sui treni?

Tra le molte riflessioni, principalmente a carattere sociale e politico, che gli ultimi eventi mi hanno indotto c’è stata anche quella inerente un possibile allarme terrorismo sui treni. Ammetto che avevo delle remore a scriverne, poi mi sono reso conto che neppure io so se esistono regole, pratiche o normative. Tutti in stazione abbiamo sentito…

L'ordine regna sovrano!

La sicurezza in treno: qui Piemonte

Per parlare di sicurezza in treno mi sono rivolto ad un uomo serio, dabbene, preciso, che accuratamente misura le parole: un ingegnere, insomma L’esimio ingegnere, che al Bar Due Palme mi risponde quando gli urlo “Prendo anche io un negroni!” (poi dal secondo giro di solito io non sono più in grado di pensare, figurarsi…

L'ordine regna sovrano!

La sicurezza in treno: qui Veneto

Continuo a parlare di sicurezza sui treni. Lascio la Toscana, con il punto di vista del Ferroviere e di Vita da Pendolare (e sì, metto apposta tali maiuscuole) per passare al Veneto. Ho già avuto il piacere di ospitare le opinioni di Gloria, con i suoi venticinque anni di pendolarismo alle spalle nella zona di…

L'ordine regna sovrano!

La sicurezza in treno: qui Toscana

Continuiamo il viaggio sulla sicurezza in treno, e restiamo in Toscana. La Toscana che sul tema ha fatto due scioperi, la Toscana da cui proviene il ferroviere che settimana scorsa ha detto la sua. La Toscana in cui pendola la bravissima Vita da pendolare, che tante altre volte ho citato sul blog e che è…

L'ordine regna sovrano!

La sicurezza in treno: come la vede il ferroviere

Come anticipato settimana scorsa, per parlare di sicurezza in treno ho intenzione di sentire varie campane. E non potevo non iniziare con la campana in cabina di guida: il mio ferroviere di riferimento, l’uomo che risponde (se lo chiamate) all’hashtag #ChiediloalFerroviere Ci dimentichiamo spesso che i problemi e i fastidi che dobbiamo subire quando prendiamo…

Volantino_Siopero

La sicurezza in treno: ne possiamo parlare?

Non è semplice parlare della sicurezza in treno. Perchè significa parlare della paura: cosa c’è di più soggettivo della paura? Io per anni, con la ragazza che mi ha cambiato la vita, ho discusso sul tema delle strade deserte e silenziose della notte. A me piace camminare di notte: non si sentono rumori, le città…