hacktoscana

Hack Toscana a Firenze: un treno di idee

Quando ho sentito che si sarebbe svolto un hackaton a Firenze sulla mobilità sono rimasto abbastanza sorpreso: conosco un po’ di termini tecnici, ma questo proprio mi sfuggiva… Hackaton è la (terribile, secondo me) creasi tra hacker e marathon: una maratona di hacker, ma nel senso meno giornalistico del termine. Gli hacker infatti non necessariamente…

bici-pieghevoli

Bonus bicicletta: grazie Regione Toscana

Una notizia, quella del bonus per l’acquisto di una bicicletta da parte della Regione Toscana, che mi piace riferire per un paio di motivi diversi. Era una delle promesse fatte dal Governatore Enrico Rossi in campagna elettorale: allora si vociferava sulla possibilità di realizzare una “card al costo di 50 euro che servirà per i…

Scorcio invernale della Ferrovia Valmorea

Pendolaria 2015: le cose non vanno bene

Sono un po’ in imbarazzo a parlare di Pendolaria 2015, l’annuale reportage che Legambiente stila sullo stato delle ferrovie italiane. Ogni anno, puntuale come il parente che vuole il panettone senza canditi, c’è poco da stare allegri. Perchè potrei quasi copiare il post su Pendolaria2014, da tanto che la situazione non è cambiata in un…

Ci_scusiamo_per_il_disagio

Ci scusiamo per il disagio: libro sull’Italia pendolare

Arriva il Natale, ed io vi voglio suggerire un paio di libri: oggi vi parlo di Ci scusiamo per il disagio (Treni, pendolari e odissee tutte italiane), inchiesta dei giornalisti Gerardo Adinolfi (Repubblica) e Stefano Taglione (Il Tirreno). I due giovanotti collaborano l’uno con Repubblica, l’altro con il Tirreno; Taglione inoltre gestisce il live tweeting #pendolaritoscana…

Railmates

Railmates: fare incontri in treno

Un po’ mi spiace parlare di Railmates, la app che facilita gli incontri in treno: non sono più pendolare, quindi non la posso usare Di cosa significhi essere pendolare ne ho parlato, citando i 10 motivi a favore ed i 10 motivi contro. E cosa possa voler dire fare incontri in treno… beh, sì, sono…

Salvateci!!!!!!!

Il Pendolibro 2016: quando i pendolari scrivono

Siete pronti a scrivere il Pendolibro 2016? Come, non sapete cos’è?! Premettiamo che, se questo post potesse avere una colonna sonora, sarebbe tratta da Dumbo: chi si ricorda i corvi che cantano “ne ho viste tante da raccontar…” ? Ebbene, il Pendolibro 2016 si rivolge ai pendolari indomiti che ogni giorno soffrono, sudano, si arrabbiano,…

Laudato si

Laudato si’, il Papa ed i pendolari

Nella seconda enciclica di Papa Francesco si parla anche dei pendolari. Come stupirsi, visto che in pratica si parla un po’ di tutto? Non l’ho notato io, che devo ancora leggerla. Ma su twitter ho intravisto che una parte faceva riferimento ai pendolari, e la cosa mi ha incuriosito. Il mio primo pensiero è andato…