Ponte ferroviario Sulmona - Carpinone

Un selfie per la Carpinone Sulmona: #Nonperdiamoquestotreno

#Nonperdiamoquestotreno è il contest fotografico organizzato da IgersMolise in favore della Transiberiana d’Italia, la Carponone Sulmona. Questa ferrovia, verso cui ho una certa passione, potrebbe diventare con un po’ di impegno una attrazione importante quanto il Bernina Express, ritenuto uno dei percorsi ferroviari turistici più importanti e spettacolari in Europa. In molti si stanno impegnando…

Ponte ferroviario Sulmona - Carpinone

Settima Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate: il Sud

Per la Settima Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate il Sud Italia, con le sue bellissime linee che si arrampicano sui monti o tagliano pianure soleggiate, offre moltissime iniziative. In Abruzzo, terra dove corre la Transiberiana d’Italia, a Casa Nanni ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica “Transiberiana d’Italia, la bella abbandonata” del fotografo-macchinista Carlo Pavone e…

Il presepe di Greccio, come dipinto da Giotto ad Assisi

A Greccio, dove nacque il presepe. In treno

Ho già parlato, e con piacere personale, della bellissima Transiberiana d’Italia: La Transiberiana è in Italia Una splendida linea, antica e poetica, dalla bellezza paesaggistica formidabile. Purtroppo dal 20 di ottobre questa tratta è stata chiusa, nonostante l’Impresa sociale Transita che nell’anno e mezzo passato, determinata a proporre un nuovo tipo di turismo sostenibile legato anche…

Lavori nella galleria del Turchino

Agosto di lavoro

Ad agosto ci dovrebbe essere meno gente che prende il treno, ritiene Trenitalia, parlando di “sensibile calo del pendolarismo dovuta alla chiusura delle scuole e di parte delle attività lavorative. ”: quindi è il momento buono per fare intensivi ed importanti lavori di ristrutturazione, potenziamento e rinnovo delle linee ferroviarie. Tutto ciò potrebbe provocare qualche ritardo od…

Ecco perchè la chiamano "Transiberiana d'Italia"

La Transiberiana è in Italia

Non tutti sanno (io almeno no, fino a poco fa) che esiste una linea ferroviaria chiamata “la Transiberiana d’Italia”: è la Sulmona – Isernia, che coi sui 128,7 chilometri merita questo soprannome perchè per l’elevata altitudine (alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo la linea raggiunge i 1268,82 s.l.m.) permette soprattutto d’inverno ai viaggiatori di godere di un suggestivo…