Alaska_Railroad

Muoversi in treno in Alaska

Muoversi in treno in Alaska può essere comodo e semplice. Sicuramente più che muoversi in macchina, tra bufere di neve e strade ghiacciate. Quanto all’andarci a piedi, ne parlo tra un po’. Innegabilmente un notevole vantaggio del muoversi in treno in Alaska è proprio dato dal fatto che si tratta storicamente della prima via di…

Treno_Bruxelles_2

Muoversi in treno a Bruxelles

Muoversi in treno a Bruxelles, come in ogni capitale europea di grandi e medie dimensioni, è estremamente semplice per la numerosa presenza di linee che si intersecano. A questo discorso generale fa eccezione Roma, le cui avvilenti ed imbarazzante mancanze infrastrutturali legate all’Anello Ferroviario sono abbastanza note. Le sue otto linee partono tutte dal centro…

CentoValli_3

La Ferrovia Vigezzina sa come valorizzare il suo territorio

Giusto sabato scorso stavo parlando della Ferrovia Vigezzina con Andrea Ferraretto alla presentazione del suo libro Viaggi Naturali. Parlando di eccellenze ferroviarie non potevamo non citarla: quest’estate è stata incoronata come la più bella d’Italia. La sua strategia di marketing territoriale è splendida, mirando ad essere una vetrina promozionale per i paesi attraversati. A questo…

Turismo_Ferroviario_2015

Turismo ferroviario: 2015 anno da record

Continua la serie di buone notizie legate al turismo ferroviario. Sono appena usciti i dati del turismo ferroviario nel 2015, che si configura come un vero e proprio anno da record! Nel 2015 sono stati organizzati 166 viaggi turistici con 45mila viaggiatori in 13 regioni: Lombardia (dove ‘è il TrenoBlu) e Toscana (dove corre il…

Ferrovia_Delle_Dolomiti_Vintage_1

Ritorna la Ferrovia delle Dolomiti

Ammetto che leggere, nero su bianco, che ritorna la Ferrovia delle Dolomiti mi ha lasciato basito! Io sono, per tendenza, restio agli entusiasmi e portato allo scetticismo. Razionalista? Su certe cose abbastanza e difficilmente mi lascio andare ai facili entusiami. Però… Però di settimana scorsa è la notizia che nascerà la ferrovia turistica Ceva –…

Pré-Saint-Didier_-_stazione_ferroviaria

Chiusa la ferrovia Aosta – Pré-Saint-Didier

Notizia non di oggi, ma non volevo intristirmi parlando sotto Natale del fatto che la Regione Valle d’Aosta ha chiuso la ferrovia Aosta – Pré-Saint-Didier. Unica ferrovia interamente compresa all’interno della regione, e che serviva la alta Valle, dal 24 dicembre non è più servita da treni, ragion per cui per spostarsi verso il capoluogo…