Trieste

Da Trieste alla Carnia: Friuli Venezia-Giulia a bassa velocità

Parlare di Friuli Venezia-Giulia a bassa velocità significa per me pensare ai bei tempi dell’Impero Austro Ungarico, quando le ferrovie che gravitavano su Trieste, il porto più importante dell’Impero, erano Imperial Regie e le stazioni dovevano essere costruite in stile teresiano, cioè secondo il delicato roccocò in vigore nel Settecento a Vienna. Giusto un secolo…

Vista aerea di Palmanova

Palmanova, una stella di pietra

Solitamente si dice che basti entrare in una città per capirne e scoprirne la bellezza: per Palmanova non è proprio così. Solo i pochi che l’hanno potuta sorvolare hanno ammirato appieno la rigida, affascinante e costruita perfezione di questa macchina da guerra che presidia il Friuli. Quando mi è stato proposto di collaborare con il…

L'interno del Museo Ferroviario di Pietrarsa

I musei ferroviari in Italia

Anche se poco noti al grande pubblico (grossa differenza rispetto all’estero, dove sono sempre pieni di grandi e bambini), anche in Italia ci sono svariati musei ferroviari. Per ognuno di loro bisognerebbe parlare approfonditamente, e non è detto poi non riprenda il discorso. Intanto iniziamo con una breve panoramica su quelli più importanti. A Napoli,…

Scorcio invernale della Ferrovia Valmorea

Settima Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate: il Nord

Come dicevo ieri, per la Settima Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate sono in previsione moltissime iniziative, e mi piace parlarne andando un po’ di più nel dettaglio. Oggi iniziamo con il Nord Italia. In Piemonte si può andare in bici da Alessandria sulla dismessa Alessandria – Nizza Monferrato o sulla Chivasso – Brusasco – Brozolo…

Profughi istriani

Quel treno della vergogna

Oggi 10 febbraio è il Giorno del Ricordo, solennità civile italiania in cui si ricordano sia le vittime delle foibe che le migliaia di italiani costretti all’esodo da Istria e Dalmazia. La Storia e le sue tragedie hanno spesso viaggiato sui binari, e anche questo dramma non ha fatto eccezione: pochi però conoscono la vicenda…

Il Ponte di Mezzo a Pisa

Pioggia a gennaio

Sembra incredibile, ma d’inverno in Italia piove. E quando piove, come ogni volta, esondazioni, frane, collegamenti bloccati e qualsiasi altro tipo di disagio. Oggi, che si chiude il gennaio amaro che ha alluvionato nel più completo disinteresse dei media il modenese già terremotato, un improvviso acquazzone ha bloccato tre regioni. Nessun morto, nessun dramma come…

Sottopasso a Codroipo

Dipingere le stazioni: scopriamo MACROSS

Lunedì abbiamo visto come la Regione Friuli Venezia Giulia in collaborazione FSI abbia messo a disposizione alcuni stabili ferroviari affinchè venissero decorati dalla associazione MACROSS. Personalmente trovo un questa una ottima iniziativa che denuncia lungimiranza e senso civico: aiuta la giornata iniziarla nei pressi di qualcosa di bello e colorato. Per approfondire l’argomento ne parleremo…