Una lunghissima costa ancora più raggiungibile

Andare in treno in Romagna conviene

Anche quest’anno è stata rinnovata l’ottima offerta legata all’andare in treno in Romagna. Volete farvi una settimana di vacanza sulla riviera romagnola? In primo luogo sappiate che è un’ottima idea! Ci sono stato da poco e sono rimasto sopreso dalla qualità del cibo e del vino, dalla ricchezza di paesaggi, dalla cordialità dei suoi cittadini…

Stazione-Igea

Mi sono perso nella stazione di Igea Marina

Mi sono perso nella stazione di Igea Marina. Che ha solo due binari, un sottopassaggio e due pensiline. Se mai un giorno mi darò arie da grande viaggiatore, vi prego, ricordatemi che mi sono perso nella stazione di Igea Marina. Da Rimini, dove fermano i treni a lunga percorrenza, ad Igea ho impiegato dodici minuti…

La Biondina, il Cappello dell'Arroganza e la stazione di Parma

Due cuori ed una pontremolese

Questa, e si capisce dal titolo, è una storia diversa. I protagonisti sono una, anzi!, La Biondina, un cappello, anzi!, Il Cappello dell’Arroganza, e la Pontremolese, la ferrovia che unisce La Spezia con Parma. Ed Instagram, non dimentichiamo instagram! Ma forse prima bisogna fare delle presentazioni degne di tal nome… La Biondina al secolo è…

Scorcio invernale della Ferrovia Valmorea

Ottava Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate: il Nord

Per l’Ottava Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate sono in previsione decine e decine iniziative, e mi piace parlarne andando un po’ di più nel dettaglio. Oggi iniziamo con il Nord Italia, rilevando con dispiacere che l’assenza del Friuli e della Liguria, presenti l’anno scorso, e la scarsa offerta della bella Emilia Romagna. Il Piemonte, terra…

Header_sito_maratona

Da Rimini a Lecce: la Maratona di Turismo Ferroviario

Vi ho parlato della Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate, che si terrà domenica 8 marzo: vi anticipo che settimana prossima ne parlerò più diffusamente. Una novità quest’anno, rispetto all’anno passato, è la Maratona di Turismo Ferroviario: un viaggio in treno dalla stazione di Rimini a quella di Lecce, e ritorno. Da lunedì 2 marzo 2015 a…

Rapido 904

Il Rapido 904 e quel Natale sporco di sangue

Sotto Natale dovrei parlare di pacchi, mercatini, feste, viaggi e vacanze: sarebbe bello e rilassante e piacevole. Ma sono proprio trent’anni che la mafia iniziò a fare stragi, versando sangue innocente a Natale sul Rapido 904. Eppure pare che nessuno se ne ricordi. Il tempo scorre in maniera diversa, come osservava qualche filosofo; gli anni…