Reendering del progetto

Una nuova stazione per Parma

Chi ha qualche anno si ricorderà di certo di quel grande evento che furono le Olimpiadi di Barcellona nel ’92: per la kermesse sportiva la città ospitante fu rinnovata e riammodernata. I Giochi smossero miliardi di pesetas in investimenti infrastrutturali che migliorarono la qualità della vita ed attirarono grandissimi investimenti, facendo di Barcellona una delle…

"Arrivo di un treno", Claude Monet

La Gare Saint-Lazare

Più volte abbiamo parlato di come il mondo ferroviario sia intimamente collegato all’Arte in tutte le sue forme. C’è stato un periodo in cui erano le le stazioni soggetti di quadri. “La Gare Saint-Lazare” è una serie di dipinti ad olio del 1877 di Claude Monet: il grande pittore impressionista volle raffigurare la stazione parigina…

Il vuoto

Roma Tiburtina: un grande progetto fallito?

Ieri abbiamo visto i dati della grande opera romana che avrebbe dovuto diventare un luogo di eccellenza sia per i quartieri dove sorge sia per coloro che prendono l’Alta Velocità. La realtà è diversa. Tanto per iniziare due luoghi importanti per ogni viaggiatore, quale la sala d’aspetto ed i bagni non sono stati costruiti e,…

I volumi sospesi

La stazione Tiburtina: un grande progetto?

La nuova Stazione Tiburtina, snodo principale per l’Alta Velocità sulla direttrice nord-sud, è stata inaugurata il 28 novembre 2011 dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dopo 4 anni dall’inizio dei lavori, e costituisce il punto centrale di un ampio intervento urbanistico concordato da Comune e Ferrovie dello Stato. Il progetto della stazione ha infatti anche…

La stazione di Atocha a Madrid

Conversazione sul piacere del viaggio a bassa velocità

In questi giorni mi occupo di InterRail in generale ed in particolare: prima con Paolo che, il suo hastag di riferimento #vadovetiportailtreno, condividerà l’esperienza su Twitter (@paolomaiolin), Facebook (Ovunquista), Instagram (paolomaiolin) Foursquare (paolomaiolin), blog (www.ovunquista.it e www.blogperviaggiatori.com); poi con Fabrizio Dal Passo, Docente di Storia moderna a «La Sapienza» di Roma, che ha raccontato dei…

Pass InterRail del1982

Quando viaggiare era un viaggio: l’InterRail prima del web

Ieri abbiamo visto come oggi ci si prepara a partire per l’InterRail: Paolo oltre al biglietto si muove con un hastag di riferimento che è #vadovetiportailtreno e, wifi permettendo, condividerà in tempo reale o quasi il suo viaggio su Twitter (@paolomaiolin), Facebook (Ovunquista), Instagram (paolomaiolin) e Foursquare (paolomaiolin). Oltre che sul blog (www.ovunquista.it) e su…

Le otto zone dell'InterRail

Un treno per l’Europa

Nel 1972 il presidente degli USA era Nixon, in Cina comandava Mao Tse Tung, in Italia il presidente era Giovanni Leone e sul Secondo Canale (che ancora non si chiamava Rai 2) facevano capolinea i primi programmi a colori. Era un’altro mondo, dove le ferite della Primavera di Praga erano ancora fresche, la Germania era…

La ciclabile realizzata nel 2010 asfaltando il sedime ferroviario della Bricherasio - Barge

Piemonte: sulle linee soppresse piste ciclabili?

Ho parlato molto di ciò che sta accadendo alle ferrovie locali in Piemonte: molteplici soppressioni (undici l’anno scorso), molte annunciate (la Vercelli-Casale, la Novara-Varallo), molte in pericolo (la Cuneo-Ventimiglia). Centinaia di chilometri di strade ferrata, alla base degli spostamenti di molteplici tipologie di utenza, chiuse ed abbandonate. O forse no, perchè è di caldi giorni…